“La sensazione che si stia per arrivare in un luogo magico si ha appena non appena l’aereo comincia la sua lenta discesa verso l’aeroporto di Male’. Perché in realtà il viaggio alle Maldive inizia proprio quando le nuvole d’alta quota si aprono, e dal finestrino dell’aereo appaiono centinaia di anelli bianchi circondati da innumerevoli tonalità di blu. E’ da quel momento che lo sguardo non riesce più a staccarsi dal mare. Almeno fino all’ultima virata, quando con un lento avvicinamento sul lato sinistro dell’aereo appare l’aeroporto, una piccola isola artificiale completamente occupata da una breve striscia d’alfasto circondata dallo stesso incredibile mare. Il primo pensiero che passa nella mente è che sarebbe bellissimo potersi fermare li per la propria vacanza, proprio in aeroporto, tanto è affascinante l’effetto visivo di quel terminal così unico”…

Questo è solo il primo impatto con le Maldive, le isole  più belle del mondo, un vero paradiso di mare, sole, sabbia tutto da scoprire!